Non porge l’altra guancia. Parroco denuncia la spasimante

Da giorni perseguitava il giovane prelato di Fondi, in provincia di Latina. Irriducibile la donna, di 48 anni residente a Formia, si è ripresenta nella chiesa di San Pietro Apostolo in piazza Duomo, e non riuscendo a vedere il sacerdote, ha interrotto la funzione religiosa cominciando a minacciare ed infastidire i fedeli presenti. Il parroco ed alcuni fedeli hanno chiesto l’intervento della polizia. Gli agenti hanno bloccato la donna denunciandola in stato di libertà per interruzione di servizio religioso.

Lascia un commento

Your email address will not be published.